mercoledì, 29 Giugno 2022

Derubata mentre posa per uno scatto: “genio criminale” immortalato nella foto

Il 41enne è stato identificato ed arrestato poco dopo il furto, incastrato dalla foto ricordo scattata alla vittima.

Da non perdere

L’accusa è di furto con destrezza, ma di quest’ultima ne ha avuta ben poca. Un 41enne cittadino del Senegal e irregolare in Italia è stato arrestato a Milano per aver rubato il portafogli a una donna. L’episodio, raccontato da MilanoToday, si è verificato nella piazza antistante il Castello Sforzesco. La vittima è una 40enne ucraina arrivata in Italia per scappare dalla guerra. La donna stava facendo un giro turistico in compagnia del figlio e di un’amica; una volta arrivati al Castello ha voluto farsi scattare una foto ricordo. Poco dopo l’amara scoperta: dalla borsa era scomparso il portafogli.

Allertata la Polizia, non è stato difficile risalire all’autore del furto. Nella foto appena scattata, infatti, era stato immortalato il poco scaltro intruso con le mani nel sacco. O nella borsa, per meglio dire. A pochi metri di distanza gli agenti hanno riconosciuto e arrestato il genio del crimine, in possesso di 200 euro sottratti alla donna.

Ultime notizie