sabato, 2 Luglio 2022

Migranti, si ribalta imbarcazione vicino le coste libiche: 4 morti e 3 dispersi

Il naufragio è avvenuto ieri al largo di Mellitah, sulla costa occidentale della Libia. Quattro migranti sono annegati, tre sono dispersi. In altre nove operazioni la Guardia costiera ha salvato 500 persone.

Da non perdere

Quattro migranti sono annegati e altri tre risultano ancora dispersi nelle acque libiche, in un naufragio è avvenuto ieri, 23 maggio. Una piccola imbarcazione si è ribaltata vicino alla spiaggia di Mellitah, sulla costa occidentale della Libia.

A riferirlo è la pagina Facebook “Stato Maggiore delle Forze Navali libiche”. Secondo quando riportato sulla pagina del social, una motovedetta della Guardia costiera libica è riuscita a mettere in salvo 13 persone e, sempre nella giornata di ieri, i guardacoste hanno salvato 500 persone in nove operazioni compiute lungo le coste libiche.

Ultime notizie