venerdì, 1 Luglio 2022

Gioia Tauro, aggredisce coetaneo con mazza di ferro: denunciato minore grazie alle telecamere della scuola

La vittima è stata colpita alle spalle con una mazza di ferro da un coetaneo. L'episodio è avvenuto all'uscita da scuola. Identificato l'aggressore grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza dell'istituto.

Da non perdere

Gli Agenti della Polizia a Gioia Tauro hanno denunciato un ragazzo minorenne, ritenuto responsabile di aggressioni e lesioni nei confronti di un coetaneo. Il minore avrebbe aggredito il compagno all’uscita di scuola e lo avrebbe colpito ripetutamente alle spalle con una mazza di ferro, provocandogli delle lesioni. Il provvedimento è scattato dopo la conclusione delle indagini, coordinate dalla Procura presso il Tribunale dei minori di Reggio Calabria.

Dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nell’istituto scolastico, gli investigatori sono riusciti a individuare l’autore dell’aggressioni e ad accertare le modalità con le quali la vittima è stata aggredita e colpita con una mazza di ferro, trovata a poca distanza dal luogo dell’episodio. Continua incessantemente la crescita di violenze e aggressioni tra ragazzi, coinvolgendo sempre più spesso i giovanissimi.

Ultime notizie