mercoledì, 29 Giugno 2022

Roma, litiga con l’amica sale in auto e la investe: arrestata

Una 40enne sarebbe salita a bordo della sua Fiat Multipla e avrebbe investito una sua amica 35enne, scaraventandola brutalmente sull'asfalto. Al momento, la 40enne è stata fermata dai Militari ed è stata trasferita in Caserma con l'accusa di tentato omicidio; la 35enne, invece, è ricoverata in ospedale in prognosi riservata e avrebbe riportato più fratture.

Da non perdere

Avrebbe tentato di investire con la sua automobile un’amica a seguito di un violenta discussione. È successo a Roma, precisamente nella zona del Quarticciolo. Ieri mattina, 15 maggio, due giovani donne, rispettivamente una 40enne e una 35enne del posto, avrebbero avuto un acceso litigio e avrebbero cominciato a scambiarsi schiaffi e spintoni. La 40enne in questione sarebbe, poi, salita a bordo della sua Fiat Multipla e avrebbe investito la 35enne, scaraventandola brutalmente sull’asfalto.

La donna alla guida avrebbe tentato di darsi alla fuga prima di sbattere con la sua auto contro un muretto, rimanendo comunque illesa. A dare l’allarme alcuni passanti che hanno subito avvertito i Carabinieri. Al momento, la 40enne è stata fermata dai Militari ed è stata trasferita in Caserma con l’accusa di tentato omicidio; la 35enne, invece, è ricoverata in ospedale in prognosi riservata e avrebbe riportato più fratture. Alla base del litigio, per ora, tra le ipotesi più accreditate ci sia la gelosia.

Ultime notizie