sabato, 28 Maggio 2022

La moglie vola giù dalle scale e muore, il marito arrestato per omicidio dopo 8 mesi

Un uomo cinese di 39 anni è stato arrestato per l'omicidio preterintenzionale della moglie, una connazionale 33enne, avvenuta otto mesi fa. Secondo le indagini dei Carabinieri di Rho, la donna sarebbe volata giù dalle scale del condominio dopo una violenta lite col marito.

Da non perdere

Un uomo cinese di 39 anni è stato arrestato oggi dai Carabinieri della compagnia di Rho per omicidio preterintenzionale aggravato della moglie. Il 15 settembre 2021 a Baranzate, l’uomo ha allertato i soccorsi per la caduta accidentale e la conseguente morte della coniuge, una donna connazionale di 33 anni, dalle scale del condominio, da un’altezza di 14 metri circa. Tuttavia, dietro il tragico incidente domestico si celerebbe un’altra verità. Le indagini hanno fatto emergere che la 33enne è caduta a seguito di una violenta lite con il marito e, grazie agli accertamenti tecnici e alle intercettazioni telefoniche dei Carabinieri di Rho, la vicenda è stata ricostruita. Il commerciante di 39 anni è stato fermato con l’accusa di omicidio preterintenzionale.

Ultime notizie