domenica, 29 Maggio 2022

Covid, scende l’incidenza dei casi e l’Rt resta stabile: monitoraggio settimanale dell’Iss

L'incidenza dei casi è scesa a 458 da 559, l'Rt è rimasto stabile a 0,96; l'incidenza dei casi in terapia intensiva al 3,4% rispetto al 3,7% della scorsa settimana, in caldo anche occupazione area medica al 12,6%. Nessuna Regione a rischio alto.

Da non perdere

L’andamento della pandemia in Italia continua a segnare numeri sempre più bassi. Secondo il monitoraggio settimanale Iss-Ministero della salute, l’incidenza dei casi su 100mila abitanti scende da 559 della scorsa settimana a 458. Si allenta anche la pressione sugli ospedali con il tasso di occupazione nelle terapie intensive che si attesta al 3,4% rispetto al 3,7% dello scorso monitoraggio e nelle aree mediche al 12,6%. Nel periodo 20 aprile- 3 maggio, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è pari a 0,96 restando stabile rispetto alla settimana precedente. Nessuna Regione risulta essere a rischio alto, solo tre Regioni sono classificate a rischio moderato.

Ultime notizie