domenica, 29 Maggio 2022

Bologna, amministratore gestisce 150 condomini: spariti 324mila euro – VIDEO

Con l'aiuto della moglie e di un cittadino macedone a capo di un'impresa edile, si sarebbe illegalmente appropriato delle somme di denaro, sottraendole dai conti correnti dei 150 condomini amministrati per un valore complessivo di 324mila euro. 

Da non perdere

Scoperta appropriazione indebita da parte di amministratore di condomini per 324mila euro. A Bologna, le Fiamme Gialle hanno dato esecuzione a diverse perquisizioni oltre che nella stessa città, anche nelle province di Ferrara e Ravenna, oltre a un’ordinanza di custodia cautelare personale e reale nei confronti di un imprenditore della zona. Pare che dal 2017 al 2021, l’amministratore in questione, con l’aiuto della moglie e di un cittadino macedone a capo di un’impresa edile, si fosse illegalmente appropriato delle somme di denaro, sottraendole dai conti correnti dei 150 condomini amministrati, per un valore complessivo di 324mila euro.

Ultime notizie