mercoledì, 25 Maggio 2022

Lutto nella musica: ci lascia Richard Benson, stella del metal italiano

Si è spento all'età di 67 anni Richard Benson, musicista britannico naturalizzato italiano, noto personaggio televisivo e della musica underground romana degli anni Settanta.

Da non perdere

Richard Benson, cantante e chitarrista rock metal, ci ha lasciato oggi all’età di 67 anni dopo una lunga malattia. Da tempo era ricoverato in una clinica. Ad annunciare la sua scomparsa è stato un post sulla sua pagina Facebook ufficiale: “Carissimi amici e amiche, dobbiamo purtroppo darvi la notizia più brutta. Richard ha lottato come un leone anche questa volta contro la morte e purtroppo non ce l’ha fatta. Ci ha lasciato. L’ultima volta però ci ha detto: se muoio, muoio felice”.

Benson è stato un personaggio controverso del panorama musicale italiano, non solo per la sua musica e per le sue esibizioni, ma anche per il mistero della sua nascita, sembrerebbe essere nato in Inghilterra nel 1955, da madre romana e padre inglese, ma le sue origini britanniche non sono mai state chiarissime. Negli anni Settanta inizia a farsi notare nei club romani, grazie alla sua musica rock e progressive rock. Grazie alla partecipazione al programma “Per voi giovani”, ideato da Renzo Arbore, viene chiamato alla conduzione di diverse trasmissioni radiofoniche e televisive; lo ritroviamo insieme ad Arbore nel programma “Quelli della notte” in cui interpreta il personaggio del “metallaro”.

Ha continuato negli anni a seguire programmi musicali in radio e in televisione. È stato anche attore al fianco di Carlo Verdone nel film “Maledetto il giorno che ti ho incontrato”. Famosi sono diventati anche i suoi concerti in cui è vittima di insulti e lanci di oggetti sul palco. Negli ultimi vent’anni alla sua fama televisiva ha aggiunto quella online. Il 25 giugno 2021 ha vinto il Premio Web del festival intercomunale del cinema amatoriale di Brescia con la motivazione di “aver portato il suo rock nel web”.

Tanti sono i pensieri e i ricordi dei personaggi e degli amici che lo hanno conosciuto.

Ultime notizie