mercoledì, 25 Maggio 2022

Schianto contro l’auto di un poliziotto, morto 17enne: agente ai domiciliari accusato di omicidio stradale

Un ragazzo di 17 anni è stato travolto e ucciso con il suo motorino dall'auto di un poliziotto fuori servizio che sarebbe risultato essere ubriaco. L'agente è agli arresti domiciliari con accusa di omicidio stradale.

Da non perdere

Un ragazzo di 17 anni in scooter è stato investito e ucciso ieri sera verso le 23:30 dall’auto di un poliziotto a Paese, in provincia di Treviso. L’agente 28enne, che lavora presso la Questura di Treviso, era fuori servizio al momento dell’incidente. L’alcoltest ha rivelato che l’uomo era ubriaco e, rimasto ferito e trasportato in ospedale, adesso è agli arresti domiciliari con l’accusa di omicidio stradale. I due veicoli coinvolti nell’incidente sono stati sequestrati e il corpo del ragazzo è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Ultime notizie