domenica, 29 Maggio 2022

Estorsione, usura e riciclaggio: 10 misure cautelari in Calabria sequestrati beni per 2 milioni di euro

Parallelamente al provvedimento restrittivo nei confronti di 10 soggetti, le Fiamme Gialle hanno provveduto al sequestro di beni per 2 milioni di euro. Tra questi, 4 ditte, 19 conti correnti e 6 autovetture.

Da non perdere

A Cutro, i militari della Guardia di Finanza di Crotone hanno dato esecuzione a varie misure cautelari nei confronti di 10 soggetti per i reati di “estorsione, usura, riciclaggio e trasferimento fraudolento di valori, aggravati dalle modalità mafiose di cui all’art.416-bis.1 codice penale“. Parallelamente al provvedimento restrittivo, le Fiamme Gialle hanno provveduto al sequestro di beni per 2 milioni di euro. In particolare, 4 ditte site a Crotone e attive rispettivamente nel settore di vendita del caffè, edilizia, prodotti agroalimentari e distribuzione alimentari, 19 conti correnti e 6 autovetture. Al momento, il procedimento per le ipotesi di reato si colloca nella fase delle indagini preliminari.

Ultime notizie