domenica, 29 Maggio 2022

Brescia, maltrattamenti e lesioni ad alunna disabile: arrestata assistente scolastica

Un'assistente scolastica è stata arrestata per maltrattamenti e lesioni aggravate verso un'alunna disabile di cui era tutrice.

Da non perdere

A Brescia, un’assistente scolastica è stata arrestata dai Carabinieri per maltrattamenti e lesioni aggravate nei confronti di una bambina disabile. Le indagini era già partite in seguito alla denuncia dei genitori che avevano notato segni di violenza fisica sul corpo della figlia, così come un suo radicale e altrettanto strano cambio di umore e comportamento. La decisione di installare telecamere ambientali occultate nell’aula ha permesso di vedere e constatare quanto denunciato dai genitori; infatti nei video si osserva come l’assistente ha dato schiaffi, pizzicotti e tirato i capelli alla piccola. La donna è stata arrestata e portata nel carcere di Verziano, mentre la bambina ha abbracciato il Carabiniere che l’ha salvata dalle violenze di quella che sarebbe dovuta essere la sua tutrice. “I bambini non si toccano, neanche con un dito”.

Ultime notizie