domenica, 22 Maggio 2022

La scrittrice Helen Hoang e la tematica dell’autismo: “The Kiss Quotient”

"L'ipotenusa dell'amore" è l'ultimo libro uscito in Italia dell'autrice e ha subito fatto breccia nel cuore dei lettori.

Da non perdere

Autrice di diversi romanzi rosa, Helen Hoag ha rivoluzionato il genere grazie ad alcuni suoi scritti. Con la trilogia “The Kiss Quotient”, composta in italiano da: “La matematica dell’amore”, “Una sposa in prova” e tra le ultime uscite “L’ ipotenusa dell’amore” ha conquistato i cuori di molti lettori.

Ogni libro di questa trilogia, ha come tematica principale lo spettro autistico. Rendendo così molto riconoscibile la sua penna e le storie legate dallo stesso fil rouge. Basta non confondere la tematica comune all’accostare le varie storie presenti nei libri credendole identiche. Ogni libro risulta diverso e unico nel suo genere. L’autrice riversa le emozioni sulla carta, creando dei personaggi unici, fallaci, che ti entrano nel cuore. “L’ipotenusa dell’amore”, uscito da poco per Leggereditore è un libro molto particolare, con una storia da togliere il fiato e che lancia diversi spunti di riflessione sull’amore ma anche sulla forza e il coraggio di dire “basta”.

La protagonista di questa storia si chiama Anna, è una bravissima violinista ma dopo un video virale su Youtube e alcuni commenti negativi si ritrova avvolta in una continua ripetizione, ripetere le parti della canzone al violino, sbagliare e ricominciare, ricominciare ancora e ancora, ma non solo. Il fidanzato storico decide di aprire la loro relazione, un’altra certezza che cade e lei si ritrova a provarci ad uscire dagli schemi. Questo la porta a fare la conoscenza di Quan, un ragazzo anche lui con un passato non tanto facile da dimenticare.

La Hoang mette insieme due pezzi di puzzle rovinati e stropicciati ma che sono la degna conclusione di un quadro molto più ampio e colorato. Una storia che lascia a bocca aperta e che regala momenti romantici e altri di trepidazione. Le tematiche spaziano e si incastrano alla perfezione, regalando al lettore, alla fine della lettura, una forte morale che non potrà mai dimenticarsi.

Ultime notizie