domenica, 22 Maggio 2022

Napoli, la sala slot abusiva “non basta”: titolare prende anche il reddito di cittadinanza. In due finiscono nei guai

All'interno della sala giochi sono state rinvenute 12 slot machine non conformi alla normativa e del tutto sconnesse dal Monopolio di Stato. Uno dei due "titolari" è risultato percettore del Reddito dio Cittadinaza.

Da non perdere

Sala slot abusiva nel Napoletano. Stamane la scoperta di un locale clandestino sito in via Barracano da parte dei Carabinieri della stazione di Giugliano. All’interno della sala giochi sono state rinvenute 12 slot machine non conformi alla normativa e del tutto sconnesse dalla rete dei Monopoli di Stato più una somma complessiva di €504 corrispondente al provento illecito. La sala è stata messa sotto sequestro. A capo della sala giochi due soggetti prontamente denunciati e sanzionati. Pare che uno di loro percepisse tranquillamente anche il reddito di cittadinanza.

Ultime notizie