domenica, 22 Maggio 2022

Gran Bretagna, foto della bimba scomparsa per vendere panini: scoppia la polemica. Lui replica: “Sono solo soldi”

Un 29enne britannico, in occasione della festa della mamma, ha pubblicato uno spot con il ritratto di Maddie McCan, la bimba scomparsa in Portogallo nel 2007 quando aveva 3 anni. Dopo le feroci polemiche i post sono stati cancellati in maniera definitiva dai social media.

Da non perdere

Non mi importano se le persone si sentono offese“. Così il titolare di un’azienda britannica di hamburger d’asporto nella cittadina di Leeds dopo una trovata pubblicitaria definita alquanto insolita e realizzata senza alcun tipo di autorizzazione. Pare che il 29enne britannico, in occasione della festa della mamma, abbia pubblicato uno spot con il ritratto di Maddie McCan, la bimba di 3 anni scomparsa in Portogallo nel 2007.

La campagna pubblicitaria

“Con gli hamburger così buoni, lascerai i tuoi bambini a casa. Qual è la cosa peggiore che potrebbe accadere? Buona festa della mamma a tutte le mamme là fuori”. Recita così una delle campagne pubblicitarie postata sui social. Pare che i primi spot risalissero allo scorso marzo. Non è tardata ad arrivare l’indignazione da parte degli utenti social che hanno prontamente denunciato l’Asa (Advertising Standards Authority). Tutti i contenuti postati sono stati poi definitivamente cancellati. 

Tuttavia, per il proprietario dell’azienda di panini pare non fosse la prima volta nel realizzare campagne pubblicitarie fuori dagli schemi. Mesi addietro, il giovane titolare aveva pubblicato altri post con il volto di una mamma che simulava la scomparsa della figlia o ancora gli assassini Peter Sutcliffe e Fred West, tranquillamente utilizzati per la festa del papà. Alla fine, a detta del 29enne, non c’è nulla di cui preoccuparsi: “Sono solo soldi”.

Ultime notizie