mercoledì, 18 Maggio 2022

Tormenta la ex compagna con messaggi e pedinamenti: per lo stalker solo un ammonimento del Questore

Il Questore ha emesso una "misura di prevenzione dell'ammonimento nei confronti dello stalker". La ex lo ha denunciato raccontando di una quantità infinita di messaggi e scenate di gelosia.

Da non perdere

Avrebbe continuato a pedinare e perseguitare la sua ex compagna nonostante la loro relazione fosse già archiviata da mesi. È successo a Latina, lo scorso marzo. Un 47enne del posto avrebbe continuato imperterrito a infastidire la sua ex ragazza con una quantità infinita di messaggi e scenate di gelosia. La vittima, sottoposta a costanti vessazioni verbali e psicologiche, sarebbe stata costretta a cambiare le proprie abitudini di vita. A seguito dell’istruttoria eseguita dalla Divisione Anticrimine che avrebbe confermato una prepotente azione di stalkeraggio da parte dell’uomo nei confronti dell’ex compagna, il Questore ha emesso una “misura di prevenzione dell’ammonimento nei confronti dello stalker“. Qualora l’uomo violasse tale misura e iniziasse nuovamente a mettere in atto comportamenti ossessivi nei confronti della donna rischierebbe “la denuncia d’ufficio per il reato di atti persecutori, punito con la reclusione da 6 mesi a 4 anni.

Ultime notizie