mercoledì, 25 Maggio 2022

Immobilizzano la proprietaria della villa e fuggono con un bottino da 11mila euro: è caccia ai ladri

Una coppia di rapinatori avrebbe fatto incursione nella villa di una donna residente a Montanaro e l'avrebbe colpita violentemente a pugni. I due sono riusciti a fuggire con un bottino di 11mila euro tra denaro e oggetti di valore della donna.

Da non perdere

Sarebbe stata brutalmente immobilizzata e costretta ad aprire la cassaforte di casa. È successo nel Comune di Montanaro, in Piemonte. Ieri mattina, 11 aprile, una coppia di rapinatori avrebbe fatto incursione nella villa di una donna residente a Montanaro e l’avrebbe colpita violentemente a pugni. Fortunatamente, per la donna non ci sarebbero state gravi conseguenze, ma solo lievi lesioni oltre a un enorme spavento.

A quanto pare, i furfanti sarebbero fuggiti con un bottino pari a 11mila euro tra denaro e oggetti di valore della donna. Immediato l’intervento dei Carabinieri di Chivasso che, grazie anche alle videocamera di sorveglianza, stanno cercando di ricostruire quanto accaduto e rintracciare i due rapinatori.

Ultime notizie