venerdì, 20 Maggio 2022

Monza, pedina giovane pallavolista di Serie A: arrestato stalker 55enne

Lo stalker, originario di Novara, avrebbe continuato imperterrito a seguire una giovane atleta poco prima che la stessa entrasse nel Palazzetto dello Sport per i suoi consuetudinari allenamenti. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di Stalking e, al momento, si trova nel carcere in Brianza.

Da non perdere

Avrebbe continuato a pedinare e perseguitare una giovane pallavolista di Serie A nonostante la denuncia presentata dalla ragazza. È successo a Villasanta, in provincia di Monza. Un 55enne, originario di Novara, avrebbe continuato imperterrito a seguire una giovane atleta poco prima che la stessa entrasse nel Palazzetto dello Sport “Arena di Monza” per i suoi consuetudinari allenamenti.

A quanto pare, l’uomo non era sconosciuto alla Forze dell’Ordine. Nel 2019, infatti, era finito ai domiciliari per Stalking. Pare che l’uomo si fosse invaghito della giocatrice e, nonostante un evidente rifiuto della ragazza, pare che lo stalker avesse tentato in tutti i modi di avere un rapporto con lei, contattandola sui social e creando un vero e proprio “abbonamento vip” della squadra di pallavolo, al fine di seguirla in ogni suo spostamento. Il 55enne è stato arrestato dalle Forze dell’Ordine di Novara con l’accusa di Stalking e, su disposizione della Procura di Monza, è stato trasferito nella casa circondariale in Brianza, in attesa dell’udienza di convalida.

Ultime notizie