mercoledì, 25 Maggio 2022

Guerra in Ucraina, Mosca a Biden: “Processo per crimini di guerra? Iniziamo da Jugoslavia e Iraq”

Arriva più dura che mai la risposta di Mosca al presidente Joe Biden: "Processo per crimini di guerra? Ottima idea, si inizi con i bombardamenti sulla Jugoslavia e l'occupazione dell'Iraq". Intanto sul fronte militare i russi stanno lasciando Zhytomyr, ma si preparano ad attaccare Kharkiv. Attesa una riunione del Consiglio di sicurezza dell'Onu sui fatti di Bucha.

Da non perdere

Mosca non ci sta e controbatte con il sarcasmo nero che la contraddistingue alle accuse del presidente Usa. “Biden chiede un processo per crimini di guerra, ottima idea, si inizi con i bombardamenti sulla Jugoslavia e l’occupazione dell’Iraq“, così la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova. Nonostante la Russia abbia sempre la risposta pronta, appare come un Paese sempre più isolato finanziariamente e politicamente. Anche la Gran Bretagna si unisce alla richiesta degli Stati Uniti di sospensione di Mosca dal Consiglio Onu dei Diritti Umani. Lo ha scritto su Twitter la ministra degli Esteri britannica, Liz Truss, a fronte “della forte evidenza di crimini di guerra, comprese le segnalazioni di fosse comuni e di efferati massacri a Bucha”. È attesa per domani mattina alle 10, le 16 italiane, una riunione del Consiglio di sicurezza dell’Onu in cui verrà discusso il massacro di Bucha.

Aggiornamenti sul fronte militare

Il governatore dell’Oblast a ovest di Kiev ha dichiarato che i russi sembrerebbe abbiano lasciato la regione ucraina di Zhytomyr. Questa ritirata si aggiunge alle altre già avvenute a Chernobyl e a Slavutych. Il fatto che le forze armate di Mosca si stiano allontanando da alcune cittadine non mette l’Ucraina al sicuro da nuovi atroci attacchi. Infatti secondo Dmytro Kuleba, ministro della Difesa dell’Ucraina, i soldati di Putin si stanno preparando per colpire con violenza Kharkiv. Sarebbe questo il motivo per cui il Cremlino sta spostando a est molte sue unità militari.

Ultime notizie