martedì, 24 Maggio 2022

Montesilvano, sgominata banda che operava truffe online

Sgominata a Montesilvano banda che operava truffe online con annunci falsi.

Da non perdere

Sgominata dai Carabinieri della compagnia di Montesilvano un’associazione a delinquere che compiva truffe – sarebbero almeno 120 in tutta Italia – su siti di compravendita online.

Annunci di vendita di materiale vario pubblicati online, come automobili o stufe a pellet, o addirittura annunci di affitto di locazioni estive di cui si fingevano locatori: questo il modus operandi della banda, che concludeva le truffe incalzando gli acquirenti con sistemi di pagamento quali carte prepagate, per poi incassare e spostare il denaro su altri sistemi, facendo così perdere le proprie tracce.

Le numerose segnalazioni delle vittime hanno attivato le indagini dei militari, grazie alle quali sono emerse diverse truffe dal volume di affari di decine di migliaia di euro.

A seguito delle indagini della Compagnia di Montesilvano, coordinate dalla Procura di Pescara, sono state eseguite cinque misure cautelari personali: a finire in carcere sono stati un 42enne, un 50enne ed un 31enne ed è scattato l’obbligo di dimora per un 48enne e per un 37enne – per quest’ultimo anche l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.

Ultime notizie