mercoledì, 18 Maggio 2022

Caro bollette, nel 2° trimestre gas e luce -10%. L’Arera: “Buon segnale ma i rialzi restano”

Il caro bollette continuerà anche nei prossimi mesi, ma ci sarà una "tregua" tra aprile e giugno 2022, "L'impatto che si avrà sulle bollette dei cittadini sarà sicuramente alto ma i valori assoluti rimangono significativi".

Da non perdere

“Le variazioni di circa il 10% in discesa sono un buon segnale ma si collocano ancora purtroppo su un trend molto alto. L’impatto che si avrà sulle bollette dei cittadini sarà sicuramente alto ma i valori assoluti rimangono significativi”. Così il presidente dell’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, Stefano Besseghini ha commentato gli ultimi dati sul caro bollette nel secondo trimestre 2022. Purtroppo, il calo del 10,2% sulle bollette della luce e del 10% su quelle del gas per il periodo da aprile a Giugno 2022 non cambierà la tendenza. Il caro bollette proseguirà anche nei prossimi mesi.

Ultime notizie