domenica, 29 Maggio 2022

Tragedia in Messico, mamma accende un fornello e va a lavoro: la casa prende fuoco morti 6 figlioletti

Sei fratellini, tutti di età compresa tra i 6 mesi e gli 11 anni, sono morti in un incendio divampato nella baracca di legno in cui vivevano. Le indagini sono ancora in corso per ricostruire l'esatta dinamica dell'incendio. 

Da non perdere

Apparentemente la madre dei bambini ha acceso il fornello a gas al mattino ed è andata a lavorare al mulino. Quando è tornata la casa era in fiamme”. Così l’Ufficio del Pubblico Ministero in una nota riportata sul Quotidiano locale Lado.mx. È successo ieri in Messico, precisamente nella località di Coicoyán de las Flores, considerata una delle zone più povere del Paese. Sei fratellini, tutti di età compresa tra i 6 mesi e gli 11 anni, sono morti in un incendio divampato nella baracca di legno in cui vivevano. “Le vittime sono state identificate in Rosalba, 11 anni, César, 8; Irma, 6; Vittorio, 4; Gabriel, 1 anno, e un bambino di sei mesi, tutti con i cognomi Martínez García“, aggiunge Marcelino López Reyes, autorità municipale di Tilapa. Le indagini sono ancora in corso per ricostruire l’esatta dinamica dell’incendio.

Ultime notizie