mercoledì, 25 Maggio 2022

Empoli, shock in una cartiera: ritrovato cadavere nel container per la differenziata

Durante le operazioni di svuotamento del container l'addetto ha scoperto il cadavere di un uomo all'apparenza extracomunitario. La sua identità non è ancora stata accertata, né la dinamica dei fatti.

Da non perdere

Un cadavere non ancora identificato è stato trovato, oggi 28 marzo, in un’azienda cartiera di Empoli, nell’Area Metropolitana di Firenze. Intorno alle 10:30 un addetto con mansioni di smistamento della carta per la raccolta differenziata, come suo solito, era intento a svuotare un container con una gru dotata di braccio meccanico e pinza. Ad un certo punto, durante il corso delle operazioni, davanti ai suoi occhi si è ritrovato il cadavere di un giovane in apparenza extracomunitario. Subito sono scattate le indagini a cura del Nucleo Investigativo di Firenze e della Compagnia di Empoli. Gli inquirenti stanno ora cercando di risalire all’identità dell’uomo e la dinamica dei fatti, oltre alle cause del decesso.

Ultime notizie