martedì, 24 Maggio 2022

Aggredito e lasciato agonizzante in strada. È caccia all’aggressore nel Milanese

Un 49enne è stato aggredito con un coltello. Riportata grave lesione alla parete addominale, al momento è ricoverato. Caccia all’uomo.

Da non perdere

È caccia all’uomo a Pessano con Bornago, nel Milanese. Ieri 22 marzo, poco dopo le 21, un 49enne di origini peruviane, in evidente stato di ebrezza, è stato trovato riverso a terra in Via Montello, agonizzante e con un’evidente ferita d’arma da taglio all’addome.

I Carabinieri della stazione di Carugate ed il 118 sono prontamente intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione da parte di alcuni passanti. Prontamente l’uomo è stato trasportato al San Raffaele di Milano ed è stato operato d’urgenza per la grave ferita alla parete addominale.

Al momento è ancora ricoverato in stato di prognosi riservata, il quadro clinico è delicato ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. I militari hanno avviato le indagini per risalire all’aggressore, si conosce solo l’arma. Cercano il movente della lite violenta sfociata nel sangue, probabilmente l’unico che potrebbe dare una svolta al caso è proprio la vittima.

Ultime notizie