martedì, 24 Maggio 2022

Milano, esce per comprare le sigarette: pestato a sangue con spranghe e coltelli. Caccia al branco

L’uomo è stato trasportato in ospedale in codice rosso, ha riportato ferite molto gravi sia alle gambe sia alla testa, fratture sparse agli arti ed un trauma cranico.

Da non perdere

Un uomo nel Milanese è stato aggredito da una banda di 4 o 5 uomini armati di spranghe e forse anche coltelli mentre si recava al bar per acquistare le sigarette. Erano le ore 20 di ieri, 16 marzo, l’uomo si trovava in Viale Mazzini ad Abbiategrasso, è stato avvicinato dal gruppo e poi colpito ripetutamente e violentemente. La vittima avrebbe tentato di rifugiarsi all’interno del bar mentre i suoi aguzzini, finita la scarica di botte, si sono dati alla fuga. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri ed il 118.

L’uomo è stato trasportato in ospedale in codice rosso, ha riportato ferite molto gravi sia alle gambe sia alla testa, fratture sparse agli arti ed un trauma cranico. I militari hanno avviato le indagini ed hanno ascoltato dei testimoni presenti sul luogo. Tra questi c’è chi avrebbe detto che si potrebbe trattare di uomini nordafricani, evinto dai tratti somatici, ma si tratta di circostanze tutte da verificare. Si indaga sul movente, pare possa trattarsi di un regolamento di conti o uno sgarbo che la vittima potrebbe aver commesso.

Ultime notizie