mercoledì, 18 Maggio 2022

Genova, pistola in faccia per farsi consegnare l’incasso: quarto tabaccaio rapinato in pochi giorni

Si tratta del quarto colpo nel giro di pochi giorni, tutti ai danni di tabaccherie. Non si esclude che dietro possa esserci sempre lo stesso rapinatore.

Da non perdere

Ancora una rapina a Genova, ancora una volta ai danni di un tabaccaio. È accaduto ieri, 9 marzo, in via Bracelli, a Marassi. Un uomo con una pistola è entrato nel locale all’orario di chiusura, e dopo aver minacciato il proprietario puntandogli l’arma contro, si è fatto consegnare tutto l’incasso della giornata. Il bottino ammonta a circa 500 euro. Subito dopo, il malvivente è fuggito.

Sul posto sono intervenute le volanti della Polizia e la Squadra mobile. Si tratta del quarto colpo nel giro di pochi giorni. La settimana scorsa è andata peggio ad un altro tabaccaio, rapinato e ferito, perché ha tentato di reagire. È stato trovato dalle Forze dell’Ordine legato con alcune fascette da elettricista. Due giorni prima sono state prese di mira altre due tabaccherie. Sono in corso le indagini per stabilire se si tratti sempre della stessa persona o di individui diversi.

 

 

Ultime notizie