mercoledì, 18 Maggio 2022

Passione, lotta e autoaffermazione: Amore Infinito il nuovo libro di Flaminia P. Mancinelli

Educata a non chiedere, ma anche a non avere desideri, capisce di essere rimasta ferma a un binario dal quale nessun treno potrà più passare per lei. Ma la vita, come una imprevedibile roulette, fa ancora ruotare la "pallina Nicole".

Da non perdere

La storia di una donna. Non la prima né purtroppo l’unica su cui la presa di coscienza dei diritti femminili è arrivata tardi o affatto. Il suo sentirsi trasparente, e non solo agli occhi dell’uomo sposato, ma persino a quelli delle figlie, fino all’estremo sacrificio della rassegnazione. Un’ombra. Educata a non chiedere ma anche a non avere desideri, capisce di essere rimasta ferma a un binario dal quale nessun treno potrà più passare per lei. Ma la vita, come una imprevedibile roulette, fa ancora ruotare la pallina Nicole, lasciandola emozionata, frastornata, commossa, stupita… come una stella nella notte più buia.

Amore Infinito è una storia d’amore, passione, lotta, autoaffermazione e dolore. Un romanzo femminista, romantico e commovente, tratto da fatti realmente accaduti, che potete trovare su Amazon (formato cartaceo e e-book) Rakuten Kobo (formato e-book) e Feltrinelli (formato e-book).

Flaminia P. Mancinelli vive tra l’Italia e la Francia; quando non si dedica alla lettura e scrittura sul Web, scrive romanzi e racconti, sceneggiature e narrazioni, ma (tranquilli) quasi mai poesie. Sposata con Dominique Valton – che è venuta a mancare il 4 maggio 2020 -, condivideva con lei il vizio di scrivere, che le perseguitava entrambe da quando erano molto giovani.

Non è seguace di religioni né di credenze mistiche, ma adora la filosofia dell’e-book e da quando, nel lontano 2011, ha iniziato a praticarla ha persino rinunciato a bearsi del “profumo della carta”. Il 99 per cento delle sue letture è oramai in digitale, visto oltretutto che le librerie di casa sono ben oltre il livello di guardia. Scrive d’amore, di vita, di mistero e dolore. Per chi volesse cercarla, è più facile trovarla nella realtà virtuale del Web che in qualche preciso luogo fisico, anche perché ultimamente è molto ondivaga sul Pianeta Blu.

Un buon punto di partenza è Leggereonline.com, il sito da lei diretto. È spesso su Facebook, qualche rara volta su Instagram. Su WordPress ha un blog, dove scarabocchia qualche appunto e borbottii di vario genere. L’autopubblicazione per Mancinelli, dopo anni sotto editore, è ormai una scelta, perché non ama sottostare ai tempi che le vengono imposti.

Ultime notizie