mercoledì, 18 Maggio 2022

Maltempo, fine settimana con l’ombrello: tornano vento pioggia e neve

Nel fine settimana ritornano le precipitazioni e i fiocchi di neve, periste il vento, forte in alcune zone. Il freddo non molla la presa.

Da non perdere

Dopo l’inizio settimana caratterizzato da forti piogge sparse da nord a sud, si sperava in un miglioramento in questi giorni, invece torna a bussare alle finestre degli italiani il freddo pungente che toccherà soprattutto il sud della Penisola. Oggi, 3 marzo, al nord è prevista una distesa di sole, eccetto per la Liguria che sarà la regione più interessata dalle nubi, però in rapido dissolvimento durante la giornata. Anche per il centro e per la Sardegna ci sono addensamenti nuvolosi ad attendere, sull’isola c’è anche la presenza di precipitazioni che restano isolate. In serata, addensamenti più compatti raggiungeranno anche l’Umbria e le Marche. Saranno presenti quasi le medesime previsioni anche su tutto il sud dell’Italia, le nubi copriranno leggermente prima Campania, Molise ed il nord della Puglia per poi scendere ed estendersi anche alle altre regioni dove si registrano addensamenti compatti sul Salento, Sicilia e settori tirrenici.

Per quanto riguarda le temperature, resteranno più o meno stabili su tutta l’Italia. Per le minime, registrato un lieve aumento per le regioni centro-settentrionali e lievissima diminuzione per il sud; invece, per le massime, non ci sono significative variazioni. Per i venti bisogna correre ai ripari perché non hanno intenzione di placarsi, ma sono in forte miglioramento infatti restano moderati su Basilicata ionica e Calabria; per gli abitanti della Puglia toccherà coprirsi un po’ di più per qualche raffica maggiore che toccherà il nord-ovest del Tavoliere. Resteranno deboli sulle restanti aree della Penisola. I mari saranno più agitati nelle aree della Sicilia, Ionio e Adriatico; leggermente più mossi nei restanti bacini.

Fine settimana sotto la pioggia, tornano le precipitazioni a bagnare l’Italia. Domani, 4 marzo, saranno interessate soprattutto le regioni del centro e del nord, sparse le dense nubi su tutto il resto della Penisola. Sabato 5 marzo, il nord può tirare un respiro di sollievo, le piogge scenderanno al sud con forti precipitazioni e qualche fiocco di neve per la Campania occidentale ed il nord della Puglia. Per le restanti aree italiane, ci sarà il sole accompagnato dalle nubi. La settimana si conclude con dei miglioramenti su tutta l’Italia, il versante orientale si scopre dalle nubi per lasciare spazio all’aumento delle temperature accompagnate dal sole, va leggermente peggio per il versante occidentale che dovrà salutare questa settimana sotto l’ombrello.

Ultime notizie