mercoledì, 25 Maggio 2022

La Spezia, lite per strada finisce nel sangue: presa a coltellate da un conoscente

Litigano per strada, poi lui sfodera un coltello. L'uomo è stato fermato dai poliziotti, addosso aveva anche un paio di forbici. La donna è stata ricoverata in ospedale.

Da non perdere

Litiga con un conoscente, poi l’uomo sfodera un coltello e la aggredisce. È successo la sera del 1° marzo a La Spezia. La lite è scoppiata per strada, nel quartiere di Pegazzano, ed è diventata furiosa. Il conoscente le avrebbe inferto ferite con un coltello da cucina. La donna sarebbe fuggita via.

L’uomo si era nascosto tra le auto parcheggiate per non farsi trovare dai poliziotti, ma non è servito a nulla. È stato fermato dagli agenti della Volante. È stato denunciato per lesioni aggravate. I poliziotti gli hanno anche trovato addosso delle forbici senza manico. La donna è stata trasferita all’ospedale Sant’Andrea dopo i primi soccorsi del 118. La prognosi è di 10 giorni.

Ultime notizie