mercoledì, 18 Maggio 2022

Covid, non cambia la mappa dell’ECDC: Europa ancora rosso scuro dal 3 febbraio

Per tre settimane consecutive, l'Europa è al massimo rischio di contagi per il Covid-19 secondo il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie.

Da non perdere

Per la terza settimana consecutiva, dal 3 febbraio, nelle mappe ECDC l’Europa continua a essere segnalata in rosso scuro, colore che indica il massimo rischio epidemiologico per il Coronavirus, nella mappa pubblicata in data odierna, come ogni giovedì, dall’ECDC (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie).

L’ECDC si basa sui test effettuati e sul numero dei positivi ogni 100mila abitanti, anche in relazione al numero di vaccini somministrati, per calcolare il rischio e aggiornare la mappa settimanale.

Ultime notizie