mercoledì, 18 Maggio 2022

Pechino 2022, torna a sorridere il curling: battuta USA 10-4. Nel Bob a due eliminati Baumgartner e Mircea

Nel Bob a due la coppia Baumgartner-Mircea abbandona i sogni di gloria in vista dell'atto conclusivo di domani. Qualificazione ancora aperta per l'Italia del curling, con Danimarca e Norvegia nel mirino.

Da non perdere

A pochi giorni dal termine delle olimpiadi, oggi per l’Italia è difficile fare meglio di Sofia Goggia e Nadia Delago, rispettivamente argento e bronzo nello Slalom Gigante.

Curling, l’Italia c’è e batte gli USA: 10-4 il risultato finale

Finalmente l’Italia maschile ritrova la vittoria nel Curling dopo una serie di sconfitte. In seguito alla vittoria per 8-4 contro i vice campioni del mondo della Svizzera, il secondo trionfo è arrivato ai danni degli USA.
Il tabellino finale recita un incoraggiante 10-4 per Mosaner e compagni, con Danimarca e Norvegia nel mirino per sperare in una clamorosa qualificazione. Adesso agli azzurri serviranno due vittorie nelle ultime due sfide per avanzare nel torneo, dopo aver faticato e non poco nelle sfide precedenti.

Biathlon, staffetta 4×7,5 km uomini: l’Italia conclude settima

Nel Biathlon è la Norvegia a trionfare dopo un harakiri clamoroso da parte della Russia, stabilmente in vantaggio fino all’ultimo poligono. Una serie di errori hanno fatto scivolare sul gradino più basso del podio i russi, con la Francia a piazzarsi in seconda posizione.
L’Italia Team composta da Bormolini, Giacomel, Hofer e Windisch conclude in settima piazza, a quasi due secondi dalla vetta.

Inseguimento uomini, altro settimo posto per l’Italia

Davide Ghiotto, Andrea Giovannini e Michele Malfatti emulano il Biathlon e concludono anche loro settimi. Nella Finale D sono però proprio i nostri azzurri a battere la Repubblica Popolare Cinese, distanziandola di quasi dieci secondi, 9.38.

Bob a due, Italia eliminata: egemonia podio per la Germania?

Dopo essere riusciti ad entrare tra i primi venti nella giornata di ieri, oggi la coppia Baumgartner-Mircea devono dire addio alla finale per il Bob a due. Esclusa quindi l’Italia per la gara di domani causa ventunesima posizione guadagnata, a sorridere è invece la Germania.
I teutonici infatti rischiano di creare un’egemonia non indifferente nel medagliere del Bob a due, considerando che tre tedeschi si dividono le prime tre posizioni della graduatoria.

Ultime notizie