sabato, 28 Maggio 2022

Turismo ecosostenibile, Mykonos lancia un nuovo piano di sviluppo ambientale

Il progetto, presentato dal sindaco Koukas al ministro Kikilias, riguarda 15 aree dell'isola, meta tra le più gettonate del turismo greco.

Da non perdere

Anche Mykonos, nell’ottica di un riscoperto sentimento ecologista, si allinea a quelle che sono le direttive europee di sviluppo sostenibile, lanciando un nuovo piano turistico rivolto alla salvaguardia dell’ambiente. Il progetto, presentato dal sindaco Konstantinos Koukas al ministro Vassilis Kikilias, riguarda 15 aree dell’isola, meta tra le più gettonate del turismo greco. L’obiettivo è quello di proteggere l’unicità della zona mediante strategie di sviluppo sostenibile ed interventi di miglioramento sulle infrastrutture, sulla gestione integrata dei rifiuti e delle risorse di acqua, andando a potenziare la rete di controlli del turismo in barca e la gestione del traffico.

Il fine ultimo, spiega il sito specializzato Greek Travel Pages, è quello di assicurare all’isola un turismo di maggior qualità. Durante l’incontro, il sindaco Koukas ha sottolineato l’importanza di trovare i fondi necessari per i progetti che includono il completamento del piano sugli spazi del territorio e il miglioramento delle infrastrutture.

“Il nostro obiettivo comune – ha detto il ministro Kikilias – è di applicare un modello dello sviluppo del turismo a Mykonos che sia sostenibile, concentrato sui vantaggi comparativi per l’isola. Mykonos è una destinazione molto popolare nel mondo, ed è al centro delle nostre decisioni di trasformare la Grecia in un modello si sviluppo sostenibile di turismo”.

“Riusciremo ad applicare – ha aggiunto, poi, il primo cittadino – uno sviluppo sostenibile per l’isola. Sono sicuro che con l’aiuto dello Stato, ma anche con il sostegno della comunità locale, le politiche e le azioni possono essere rivolte a temi di cui si parla da decenni, come il potenziamento delle infrastrutture esistenti, la protezione dell’ambiente e il miglioramento della qualità della vita di residenti e visitatori”.

 

Ultime notizie