domenica, 29 Maggio 2022

Milano, danno fuoco a un monolocale abitato da un disabile: 2 arresti

Le forze dell'ordine milanesi hanno arrestato due cittadini italiani ritenuti responsabili di tentato omicidio, incendio e minaccia aggravata in corso.

Da non perdere

Avrebbero dato fuoco alla porta di ingresso di un monolocale, sito in via Privata Terracina, occupato da una giovane coppia e si sarebbero dati successivamente alla fuga. È quanto accaduto nella notte tra il 2 e il 3 gennaio 2021, nel capoluogo lombardo. Stando a una prima ricostruzione, un 49enne e un 40enne si sarebbero serviti di un pentolino carico di benzina per dare fuoco all’abitazione. La giovane coppia di inquilini, rispettivamente una 37enne e un 38enne invalido su sedia a rotelle avrebbe, invano, tentato di controllare le fiamme che divampavano nell’appartamento, riportando ustioni di lieve entità agli arti superiori e inferiori. Le forze dell’ordine di Milano hanno prontamente rintracciato i responsabili che, a oggi, sono accusati di tentato omicidio, incendio e minaccia aggravata in concorso.

Ultime notizie