sabato, 28 Maggio 2022

Torino, scontri del 2020 contro le misure anti Covid: 21 condanne

Al termine del processo con rito abbreviato 21 persone sono state condannate per la devastazione di alcuni negozi, con seguente furto, avvenuta il 26 ottobre 2020 nel centro di Torino durante una manifestazione contro le misure anti Covid.

Da non perdere

Sono 21 le condanne, tutte per furto aggravato, pronunciate a termine di un rito abbreviato, in merito agli scontri che si verificarono il 26 ottobre del 2020 a Torino. Molti negozi furono presi d’assalto nel centro storico del capoluogo piemontese. Gli scontri accaddero nel corso di una manifestazione contro le misure anti-Covid. In quel giorno, centinaia di persone si radunarono in piazza Castello e alcune di esse, approfittando della manifestazione, devastarono negozi, spaccando vetrine e rubando la merce. Da ciò l’accusa di furto aggravato nei confronti di alcuni giovani con condanne dai 2 ai 3 anni di reclusione.

Ultime notizie