sabato, 28 Maggio 2022

Covid, oggi il Consiglio dei Ministri: sul tavolo scuola discoteche e sistema dei colori

Per le discoteche la chiusura potrebbe essere prorogata sino a fine febbraio

Da non perdere

Prevista per oggi, 31 gennaio, una riunione del Consiglio dei Ministri. Tra i temi caldi la semplificazione delle normative anticovid nelle scuole richiesta da dirigenti e governatori e le discoteche, che resteranno probabilmente chiuse fino a fine mese. Per quanto riguarda la scuola, si va verso l’allineamento delle regole tra elementari e superiori, grazie soprattutto al forte incremento della campagna vaccinale tra i più piccoli. Ad ogni modo, presidi e sindacati rimangono scettici, e denunciano un’insostenibile gestione dei casi di positività.

Altrettanto complessa la questione discoteche, con i gestori che sperano si possa tornare il prima possibile a riempire i locali. Tuttavia, la loro chiusura dovrebbe essere prorogata fino a fine mese. Potrebbero tornare ad aprire, invece, le sale da ballo, così come si potrebbe tornare ad organizzare feste e conserti in piazza, sospesi in vista del capodanno.

Tiene banco, infine, la faccenda riguardante il sistema dei colori, avversato dai presidenti delle Regioni. C’è da stabilire, in particolare, se in zona rossa le restrizioni vadano applicate anche su chi possiede la totale copertura vaccinale. Un argomento definitivamente chiuso, invece, sembra essere quello dei ricoverati per Covid, con i pazienti asintomatici che occupano un posto letto per altre patologie che resterebbero in isolamento nello stesso reparto in cui si trovano.

 

Ultime notizie