sabato, 28 Maggio 2022

Stati Uniti, Biden verso la nomina della prima afroamericana alla Corte Suprema

Per la prima volta nella storia degli Stati uniti una donna afroamericana come giudice a capo della Corte suprema. Il presidente USA lo aveva già promesso nella sua campagna elettorale. La decisione ufficiale arriverà entro febbraio.

Da non perdere

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, nominerà per la prima volta nella storia del paese, una donna afroamericana alla Corte Suprema. Tutto questo dopo il ritiro del giudice liberal Stephen Breyer. Lo stesso presidente Usa ne aveva parlato già in campagna elettorale e ora sembra davvero arrivato il momento giusto.

Dopo aver ricevuto alla Casa Bianca il dimissionario Stephen Breyer e ringraziandolo per quello che ha fatto definendolo come un faro di saggezza, Biden ha dichiarato: “La persona che nominerò per sostituire il giudice Breyer sarà qualcuno con qualifiche, carattere, esperienza e integrità straordinari, e quella persona sarà la prima donna afroamericana mai nominata alla Corte suprema degli Stati Uniti”. La decisione ufficiale arriverà entro febbraio. Ma Joe Biden vuole mantenere l’impegno preso durante la sua campagna elettorale.

 

 

 

Ultime notizie