sabato, 28 Maggio 2022

Orrore a Parigi, bimbo di 10 anni ritrovato cadavere in una valigia

Del bambino non si avevano più notizie da ieri sera. La polizia ricerca la madre al momento sospettata.

Da non perdere

È di ieri sera il macabro ritrovamento del cadavere di un bambino di 10 anni in una banlieue di Parigi, a Ferrières-en-Brie. Il corpo giaceva in una valigia a pochi metri dalla propria abitazione. Del piccolo non si avevano più notizie da diverse ore, sembrava si fosse allontanato in compagnia della madre, una donna di 33 anni. Sulle loro tracce indagava la polizia allertata dal marito della donna, fino al ritrovamento di questa mattina ad opera di un cane dell’unità cinofila dei pompieri.

Per gli investigatori il bambino è stato ucciso a coltellate e l’omicidio sarebbe avvenuto in casa, in cui sarebbero state rilevate tracce di sangue. Al momento la donna sembra essere l’unica sospettata di cui si sono perse le tracce e la polizia è ancora alla ricerca. Dalle prime indiscrezioni ci sarebbero attriti tra marito e moglie che pur vivendo insieme pensavano ad una separazione.

Ultime notizie