sabato, 28 Maggio 2022

Milano, incidente in un cantiere stradale: grave operaio rimasto folgorato

La vittima dell'incidente è un operaio di 30 anni che sarebbe stato folgorato dal contatto tra il muletto di un mezzo di cantiere e un cavo dell'alta tensione.

Da non perdere

Continuano, sulla falsariga del 2021, gli incidenti sul lavoro. Questa volta è accaduto sulla strada statale 415 all’altezza di Paullo, in provincia di Milano. La vittima dell’incidente è un operaio di 30 anni che sarebbe stato folgorato a causa del contatto tra il muletto di un mezzo di cantiere e un cavo dell’alta tensione. I soccorsi hanno trovato l’uomo con ustioni da folgorazione lungo braccio e torace, in stato di arresto cardio circolatorio. Dopo le manovre di soccorso, il trentenne è stato trasportato all’Ospedale San Raffaele nel quale è ricoverato in gravissime condizioni. Al momento, per le forze dell’ordine che indagano sull’accaduto, non è del tutto chiara la dinamica dell’evento, al vaglio della polizia locale di Paullo, intervenuta sul luogo dell’incidente e coadiuvata da vigili urbani, vigili del fuoco e Carabinieri.

Ultime notizie