giovedì, 19 Maggio 2022

Corsa al Colle, tra i candidati Elisabetta Belloni: chi è

Elisabetta Belloni, diplomatica con una grande esperienza, donna delle istituzioni, attualmente capo del Dipartimento per le informazioni e la sicurezza

Da non perdere

Sono ore concitate, per la politica italiana, quelle che si vivono in questi giorni per l’elezione del Presidente della Repubblica. Nella rosa dei nomi dei candidati anche quello della “donna dei Servizi segreti” Elisabetta Belloni. Ipotesi che trova riscontro soprattutto nel Movimento 5 stelle, ma che potrebbe mettere d’accordo anche il centrodestra e il centrosinistra.

Belloni, diplomatica con una grande esperienza, donna delle istituzioni, attualmente capo del Dipartimento per le informazioni e la sicurezza, potrebbe essere la persona giusta per il Colle, in quanto non legata a nessun partito. Ma, proprio per la sua carica attuale nei Servizi segreti, per alcuni sarebbe inopportuna la sua elezione a Presidente della Repubblica; diverso sarebbe il caso della sua nomina a Palazzo Chigi.

Profilo. Elisabetta Belloni, 63 anni, romana. Laureata in Scienze Politiche, è stata sposata con l’ambasciatore Giorgio Giacomelli, scomparso nel 2017. Nel suo curriculum si legge che parla 4 lingue: inglese, francese, spagnolo e tedesco.

La sua carriera da diplomatica inizia nel 1985 alla Farnesina, presso la Direzione generale degli Affari Politici; si sposta poi nelle ambasciate italiane a Vienna e Bratislava. Ha ricoperto diverse cariche: capo della Direzione per i Paesi dell’Europa, capo dell’Ufficio per i Paesi dell’Europa centro-orientale, capo della segreteria del Sottosegretario di Stato agli Esteri. Ha ricevuto nel corso degli anni varie onorificenze. È stata la prima donna a dirigere l’Unità di Crisi della Farnesina. Nominata nel 2015 come segretario generale del Ministero degli Esteri, la Belloni ha ricoperto questo incarico fino a maggio del 2021, quando è stata nominata a dirigere il Dipartimento per le informazioni e la sicurezza.

 

Ultime notizie