giovedì, 19 Maggio 2022

Torino, morto per Covid a 10 anni: non era vaccinato per motivi di salute

Il personale sanitario ha iniziato immediatamente il trattamento specifico contro il virus, fino ad arrivare alla dialisi

Da non perdere

È morto oggi, 25 gennaio, per Covid, nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale pediatrico Regina Margherita a Torino, un bambino di dieci anni.

Secondo le fonti sanitarie, il paziente non era vaccinato per “precauzioni di salute in una famiglia di vaccinati” e non era affetto da gravi patologie pregresse. Al suo arrivo in ospedale, il bambino presentava ipotermia, forti dolori muscolari agli arti inferiori, rabdomiolisi e sospetta miocardite, tutti processi patologici innescati dal virus. Il personale sanitario ha iniziato immediatamente il trattamento specifico contro il virus, fino ad arrivare alla dialisi.

Ogni tentativo messo in atto dalla struttura per salvare il bambino si è rivelato superfluo, pertanto la Direzione Aziendale della Città della Salute, di cui il Regina Margherita fa parte, “si stringe alla famiglia in questo momento di profondo dolore.”

Ultime notizie