martedì, 25 Gennaio 2022

A Modena docente senza Ffp2, studenti delle medie vanno via per protesta: la prof li filma

La donna indica anche sul registro elettronico di classe il comportamento degli alunni, ma all'arrivo della Polizia Locale "sorpresa": è anche senza super green pass.

Da non perdere

“Sono stati costretti a prendere una decisione dirompente: mettersi contro un’insegnante”. Così un genitore ha commentato quanto accaduto alla scuola media Carducci di Modena. Una docente si è presentata al lavoro per due giorni senza indossare la mascherina Ffp2. In classe, però, era già stato segnalato un caso positivo. I ragazzi della terza media hanno chiesto quindi all’insegnante di indossare la mascherina idonea e non la mascherina chirurgica di suo solito utilizzo. La donna ha rifiutato, informando la classe con le teorie negazioniste sull’inutilità delle misure e contro il Governo.

I ragazzi decidono così di uscire dall’aula ieri, durante un compito in classe. La docente senza ffp2 decide di filmarli con il suo cellulare. A questo punto, colleghi e vicepreside intervengono per placare gli animi, ma non basta. La donna chiama le Forze dell’Ordine. All’arrivo della Polizia Locale, però, si scopre che l’insegnante non è solo contro la Ffp2. Infatti, non ha il super green pass necessario per lavorare nella scuola. Scatta così la multa da 400 euro.

Mentre l’istituto scolastico valuta se applicare la sospensione, la donna ha inserito nel registro elettronico il pessimo comportamento dei ragazzi, alcuni dei quali sarebbero usciti senza autorizzazione secondo la nota.

Ultime notizie