giovedì, 27 Gennaio 2022

In memoria di David Bowie, Noel Gallagher fa la cover di “Valentine’s Day”

Gallagher ha eseguito una cover di "Valentine's Day", brano presente nell'album "The NExt Day" del 2013, una versione in acustico molto intensa.

Da non perdere

Durante lo speciale dedicato al Duca Bianco, organizzato per ricordare l’artista nel giorno del suo compleanno, l’ 8 gennaio scorso (8 gennaio 1947) Noel Gallagher ha realizzato la cover di “Valentine’s Day”. La celebrazione online è stata organizzata per i 75 anni dalla nascita del grande cantautore scomparso il 10 gennaio del 2016.

Gallagher ha eseguito una cover di “Valentine’s Day”, brano presente nell’album “The NExt Day” del 2013, una versione in acustico molto intensa.

Oltre alla performance di Gallagher, il live includeva artisti del calibro di Gary Oldman, Ricky Gervais, Evan Rachel Wood, Simon Le Bon e John Taylor dei Duran Duran, Def Leppard, Living Colour, Walk The Moon e Jake Welsley Rogers, ma anche, in questa no stop musicale, ex componenti della band di Bowie.

Ultime notizie