giovedì, 20 Gennaio 2022

Lite condominiale finisce in tragedia: ucciso 81enne a colpi di pistola

Un uomo di 81 anni è stato ucciso a colpi di arma da fuoco al culmine di una discussione con il vicino di 76 anni.

Da non perdere

Tragico epilogo per una lite condominiale finita in tragedia a Cagliari, dove un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco al culmine di una discussione con il vicino. Il tragico evento è avvenuto questa mattina in via Agricola a Monserrato, comune della zona nord di Cagliari. La vittima è un uomo di 81 anni in pensione, deceduto a causa di alcuni colpi di pistola esplosi da un suo vicino, anch’egli pensionato, di 76 anni.

Da quanto si apprende dalle testimoniane dei presenti, la vittima e il presunto colpevole si erano incontrati per risolvere una questione irrisolta iniziata molto tempo fa, probabilmente legata a un canone di locazione. La discussione in poco tempo è però degenerata e i due avrebbero avuto un violento scontro terminato con i colpi di pistola. Inutili i soccorsi del 118 giunti sul luogo insieme agli agenti di Polizia della Questura di Cagliari che hanno prontamente fermato il 76enne. Sul luogo sono ora presenti anche gli investigatori della Squadra mobile cagliaritana e la Polizia scientifica per i rilievi del caso che serviranno per ricostruire la dinamica dell’evento.

 

Ultime notizie