domenica, 2 Ottobre 2022

Draghi, ipotesi mascherina all’ aperto e tampone per vaccinati

Durante la conferenza stampa di questa mattina, il premier Draghi ha comunicato che non è esclusa l'applicazione del tampone anche per i vaccinati, perché c'è un periodo nel green pass in cui la protezione delle prime due dosi decresce.

Da non perdere

Il presidente del Consiglio Mario Draghi, alla conferenza stampa di fine anno, ha comunicato che alla cabina di regia domani si discuterà “di mascherine anche all’aperto” che oggi “sono previste in caso di grandi assembramenti”, dell’uso “di mascherine FFp2, in particolare in certi ambienti chiusi”. Inoltre, “non è esclusa l’applicazione del tampone” perché “c’è un periodo nel green pass in cui la protezione delle prime due dosi decresce e la terza non è ancora stata fatta. In quel periodo è utile tampone”. Infine, il premier ha spiegato che si tratta si ” sistemi per cercare di rallentare la diffusione del virus. Per la normalità bisogna prendere tutte le precauzioni ma ogni decisione è guidata dai dati: solo dai dati, non dalla politica come si dice in giro”.

Ultime notizie