martedì, 29 Novembre 2022

Champions League, Atalanta-Villarreal rinviata a domani. La Juve chiude il girone da capolista

Lo Zenit ferma il Chelsea sul fischio finale e la Juve si prende il primo posto vincendo con il Malmö. Atalanta-Villarreal rinviata alle 16:30 di domani a causa neve.

Da non perdere

L’ultima notte della fase a gironi della UEFA Champions League regala non poche sorprese: nel tardo pomeriggio, nella innevata Torino, la Juventus ha affrontato e battuto di misura il Malmö per 1-0 con la rete di Moise Kean. In contemporanea, in Russia si sono sfidate le altre due squadre del girone dei bianconeri, Zenit e Chelsea, e il risultato che arriva da San Pietroburgo è clamoroso: dopo aver battuto per 4-0 la Juventus nella scorsa giornata di Champions, ai Blues di Thomas Tuchel sarebbe bastato vincere in casa della Contraerea per assicurarsi il primo posto nel girone. Nonostante si fossero già piazzati virtualmente al terzo posto senza possibilità di cambiare la storia con alcun risultato, i padroni di casa non si sono lasciati travolgere dai campioni in carica della Champions e hanno tenuto loro testa, riuscendo addirittura a chiudere il primo tempo in vantaggio per 2-1 e a chiudere il match con il risultato di 3-3 grazie al gol decisivo per il pareggio di Ozdoev al 94′ minuto.

Con 5 vittorie su 6 partite, di cui 4 vinte senza subire gol, ma al contempo a sorpresa dopo la pesante sconfitta per 4-0 a Stamford Bridge, la Juventus chiude il girone di Champions League al primo posto con 15 punti, davanti al Chelsea che si ferma a 13 punti. Aumentano dunque le possibilità che il cammino nella competizione europea possa essere più semplice per la squadra di Max Allegri, che arrivando al primo posto evita il pericolo di incrociare fin dagli ottavi di finale squadre del calibro di Manchester City, Bayern Monaco, Real Madrid, Liverpool, Manchester United e Ajax, ma sempre con il rischio di poter pescare una tra PSG e Atletico Madrid, oltre che non ci potrà assolutamente permettere di sottovalutare le squadre catalogate come “inferiori” sulla carta, visto che nelle ultime due edizioni della Champions i bianconeri sono stati sbattuti fuori da Lione e Porto, non propriamente due big della competizione.

C’era grande attesa questa sera per lo scontro diretto tra Atalanta e Villarreal valevole per il secondo posto del girone e il passaggio agli ottavi di Champions, ma la partita è stata rinviata a causa maltempo dovuto alla neve. Nonostante si sia provato fino all’ultimo a rendere agibile il campo di gioco, anche a costo di cominciare il match in ritardo, si è stati costretti a rinviare la partita a domani alle ore 16:30. Bisognerà attendere ancora qualche ora dunque per scoprire quale sarà il destino della Dea, se riuscirà a battere i campioni in carica dell’Europa League e a proseguire il proprio cammino in Champions o se dovranno piegarsi in casa contro gli spagnoli e dire addio ad ogni possibilità di poter vincere clamorosamente la coppa dalle grandi orecchie. Questo lunedì, alle ore 13:00 a Nyon, avverranno i sorteggi degli ottavi di finale di Champions e potremo scoprire chi affronteranno Juventus, Inter e, si spera, anche l’Atalanta.

Ultime notizie