martedì, 25 Gennaio 2022

Roma, scontro auto-monopattino: muore un 48enne

Nel pomeriggio di ieri un 48enne romano è stato travolto da un'auto. La Polizia locale sta indagando sulle dinamiche del sinistro.

Da non perdere

Un altro incidente in monopattino tinge di rosso le strade della Capitale. È accaduto ieri, intorno alle 18.30 all’intersezione fra via Cesare Federici e via Colombo, nel quartiere Ardeatino di Roma. La vittima, un 48enne del posto, stava tornando verso casa a quando è avvenuto l’impatto. L’automobilista, sotto choc, si è fermata subito per prestare aiuto e allertare i soccorsi ma, all’arrivo del 118, per l’uomo non c’era più nulla da fare.

È ancora da chiarire quale dei due veicoli abbia attraversato l’incrocio con il semaforo rosso. Gli agenti del Gruppo del Tintoretto della polizia locale ha avviato le indagini per ricostruire la dinamica esatta dell’incidente. Saranno fondamentali le testimonianze dei presenti e le immagine delle telecamere di videosorveglianza degli esercizi commerciali di via Colombo al vaglio degli inquirenti.

L’auto che ha travolto il 48enne, una Panda guidata da una donna, stava percorrendo la laterale della Colombo, in direzione Terme di Caracalla, verso il centro. Secondo una prima ricostruzione, il monopattino sarebbe arrivato da via Padre Semeria verso via Federici e avrebbe cercato di superare l’incrocio nonostante il semaforo rosso. L’automobilista è stata accompagnata dai caschi bianchi all’ospedale Sant’Eugenio per essere sottoposta ai test di alcol e droga.

 

Ultime notizie