sabato, 27 Novembre 2021

Minaccia la convivente con un’ascia dopo una lite: arrestato

È stato arrestato e si trova ora in carcere, un uomo accusato di maltrattamenti nei confronti della convivente che ha minacciato con un'ascia.

Da non perdere

È stato arrestato e si trova ora in carcere, un uomo accusato di maltrattamenti nei confronti della convivente che ha minacciato con un’ascia. L’episodio è avvenuto nel comune di Corigliano-Rossano, in provincia di Cosenza, e a dare l’allarme è stata la vittima. La donna infatti, liberatasi momentaneamente dalle grinfie del convivente, è riuscita a chiamare in tempo le forze dell’ordine.

Immediato l’intervento dei Carabinieri che, arrivati sul luogo, si sono ritrovati davanti la scena di un 51enne del posto, il quale con un’ascia in mano, minacciava di morte la convivente. Nonostante l’esagitazione dell’uomo e la sua resistenza, i militari sono però riusciti a disarmarlo e arrestarlo, mente la donna è stata accompagnata al Pronto soccorso per essere visitata dai medici dell’ospedale Nicola Giannettasio.

 

Ultime notizie