giovedì, 9 Dicembre 2021

Nba, follia in Denver-Miami: spallata di Jokic a Morris. Rischia una lunga squalifica

A meno di tre minuti dalla sirena, Jokic risponde alla provocazione di Morris con una spallata terrificante. L'MVP della passata stagione rischia una pesante squalifica.

Da non perdere

Follia dell’MVP della scorsa annata Nikola Jovik questa notte durante Denver-Miami. La stella dei Nuggets, a 2’39” dalla sirena, è stata espulsa per un colpo poco ortodosso sferrato a Morris. Nonostante i 25 punti messi a referto e la vittoria per 113-96, ciò che ha fatto eco nella notte cestistica, è stato il massimo provvedimento arbitrale preso nei confronti di Jokic. Il centrale serbo è stato tamponato dall’ala grande di Miami, senza reale motivo dato il tabellino della gara che già pendeva verso Denver. Subita la carica, l’ex Lakers è stato prima puntato e, pochi istanti dopo, vittima di una spallata terrificante da parte dell’MVP. I gradi all’interno del palazzetto sono subito schizzati alle stelle, con Jokic che onde evitare di peggiorare la situazione, si è accomodato in panchina. I secondi di follia della Ball Arena hanno fatto finire #Jokic in tendenza su Twitter, mentre si attende il responso della squalifica per la stella dei Nuggets.

Ultime notizie