giovedì, 9 Dicembre 2021

Covid Italia, 5.822 nuovi casi e 26 morti. Ipotesi Lockdown non vaccinati, Toti: “Nulla di scandaloso”

La percentuale maggiore dei nuovi casi riguarda i non vaccinati. Mentre aumentano anche i contagi tra gli under 12. Tredici regioni hanno l'incidenza dei casi sopra la soglia critica. Preoccupano Firuli Venezia Giulia, Calabria e Lazio.

Da non perdere

Nelle ultime 24ore, l’Italia ha registrato 5.822 nuovi contagi e 26 vittime. Come ogni fine settimana, cala il numero dei casi perché si effettuano meno tamponi. Il dato, dunque, non dovrebbe fare abbassare la guardia nei confronti di un virus che lentamente sta recuperando terreno. La percentuale maggiore dei nuovi casi riguarda i non vaccinati. Mentre aumentano anche i contagi tra gli under 12, in particolare nella fascia d’età 6-11 anni. Infatti, in settimana verrà valutata l’estensione della fascia d’età per la terza dose.

Tredici regioni hanno l’incidenza dei casi sopra la soglia critica. Preoccupano Firuli Venezia Giulia, Calabria e Lazio. Tuttavia, gli esperti continuano a dire che la situazione è sotto controllo, e sarà un “Natale di maggiore socialità rispetto all’anno scorso”, dice Franco Locatelli, coordinatore del Comitato tecnico scientifico, che definisce difficilmente comprensibili  e ali limite dell’ingiustificabile le manifestazioni No Green pass.

A proposito di un eventuale lockdown per soli non vaccinati, di cui si sta discutendo in questi giorni, il governatore della Liguria, Giovanni Toti, ha dichiarato “Non mi farebbe scandalo, anche a tutela degli stessi non vaccinati. Una persona non vaccinata corre un rischio triplo o quadruplo, e mette a rischio anche chi si è sottoposto a vaccino”. Dunque, continua “non ci troverei nulla di strano, oltre a trovare giusto che chi si è vaccinato possa continuare la sua vita, mentre chi non lo ha fatto, per un qualche egoismo, potrebbe aspettarsi un trattamento diverso. Non ci trovo nulla di scandaloso”.

L’Italia, con Spagna e Portogallo, ha la situazione migliore grazie ai vaccini e alle misure di contenimento del virus messe in atto.

Ultime notizie