domenica, 28 Novembre 2021

Morte sul lavoro, folgorato da una scarica elettrica: perde la vita un operaio 43enne

L'uomo era alle prese con il braccio meccanico della betoniera quando è rimasto folgorato da una scarica elettrica provocata dal contatto con un palo d'alta tensione.

Da non perdere

Tragedia a Conegliano, Treviso, dove nel pomeriggio Valentino Zanutto, operaio 43enne, è morto in un cantiere di un’azienda agricola di Vidor.

L’uomo era alle prese con il braccio meccanico della betoniera quando è rimasto folgorato da una scarica elettrica provocata dal contatto con un palo d’alta tensione. Sul posto è intervenuto il 118 ma per l’operaio, che lascia la moglie e due figli di 13 e 8 anni, non c’è stato nulla da fare.

Ultime notizie