sabato, 27 Novembre 2021

I Radiohead si autocelebrano con l’album “Kid A Mnesia”: fuori il 5 novembre

In più in concomitanza con l'uscita del disco, Stanley Donwood pubblicherà due libri, l’art book Kid A Mnesia di 300 pagine e Fear stalks the land, con appunti, testi e schizzi di Yorke e Donwood.

Da non perdere

Protrebbe risultare come una ristampa ma non lo è, la band di Thom Yorke si auto celebra con un disco che riprende i due album della loro svolta elettronica. I Radiohead hanno annunciato l’uscita dell’album “Kid A Mnesia” con le session di studio che portarono alla pubblicazione di Kid A nel 2000 e di Amnesiac nel 2001.

Come nel caso di OKNOTOK, nel disco Kid A Mnesia troviamo anche le versioni originali degli album di cui celebra il ventesimo e il ventunesimo anniversario e verrà pubblicato il 5 novembre da XL Recordings. Il terzo album della ristampa, intitolato Kid Amnesiae, contiene outtakes, versioni alternative e brani inediti dalle session di studio.

I Radiohead hanno pubblicato l’inedito If you say the word (conosciuta come C minor song) e una registrazione inedita di Follow me around, suonata solo live nel side poject di Yorke  Atoms for Peace e in un suo concerto acustico del 2017 con Jonny Greenwood.

Il terzo disco “Kid Amnesiae” contiene tanche una version di Fog e tre brani pubblicati solo come Untitled. In più in concomitanza con l’uscita del disco, Stanley Donwood pubblicherà due libri, l’art book Kid A Mnesia di 300 pagine e Fear stalks the land, con appunti, testi e schizzi di Yorke e Donwood.

Ultime notizie